È iniziata la raccolta delle offerte per la canonizzazione del servo di Dio P. Elia Carbonaro

Carissimi fedeli e devoti del Santuario della Madonna di Trapani,

da alcuni mesi ci stiamo impegnando perché le spoglie mortali di P. Elia Carbonaro, sacerdote carmelitano, possano essere traslate dal Cimitero di Trapani dove riposano, al Santuario della Madonna, in vista della Canonizzazione.
P. Elia, figlio del Carmelo siciliano, sulla scia del santo nostro patrono, Alberto di Trapani, in e per questa santa Chiesa di Dio
che è in Trapani, visse, soffrì e offrì se stesso al popolo santo di Dio “dalla cattedra del confessionale e dal letto della sofferenza”.
In attesa della realizzazione di un sarcofago che possa accogliere il suo corpo e di iniziare il processo che giunga alla sua canonizzazione, facciamo appello alla vostra generosità e sensibilità perché P. Elia sia riconosciuto dalla Chiesa modello da imitare e venerato dalla pietà del santo popolo di Dio.
Le offerte per la Canonizzazione di P. Elia possono pervenire al Santuario attraverso il versamento sul c/c postale n°. 001042646040, intestato a Causa Canonizzazione Servo di Dio P. Elia Carbonaro O. Carm.,  con la causale offerta per P. Elia, se inviate dall’Italia. Oppure direttamente al Santuario Maria SS. di Trapani a P. Giuseppe Basile O. Carm. che rilascerà ricevuta dell’offerta pervenuta.
Chi volesse inviare offerte dall’estero può farlo a mezzo bonifico postale usando il Codice BIC SWIFT: BPPIITRRXXX più le Coordinate IBAN: IT40V0760116400001042646040  

 A voi benefattori giunga il nostro grazie, mentre assicuriamo la nostra preghiera.

La santa Madre di Dio, Bellezza del Carmelo e Gloria di Trapani, sant’Alberto nostro patrono, intercedano  presso il Cristo nostro unico Signore e Salvatore.

 

p. Giuseppe Basile O. Carm.

priore e rettore del Santuario